Drive- The Web Prof

DRIVE

Cosdrive_logoa fare in piena emergenza Coronavirus per mantenere un contatto con i ragazzi mentre allestisci le Classroom e registri di corsa gli utenti con mail istituzionale? Semplice, crei un Drive condiviso e posti il link sul sito della scuola, poi insegni ai colleghi che non sanno farlo a condividere momentaneamente i materiali divisi per plesso e per classe!

Consigli per creare un Drive funzionale:
- Create una cartella per ogni plesso e, all'interno, una cartella per ogni classe; 
- Chiedete ai colleghi di rinominare i files con precisione: n°, materia, prof; i files si accumuleranno in fretta e sarebbe complicato per genitori e gli studenti capire quale lezione sia già stata scaricata.
- Preferite foto in jpg, video in formato avi e files in pdf, per facilitare l'apertura del materiale su qualsiasi device. A tal proposito, per evitare di dover stampare (sconsigliato in qualsiasi situazione, figurarsi in piena emergenza Coronavirus) consigliate di postare indicazioni, percorsi, materiali da fruire con i libri o con ricerche su internet. Il lavoro da valutare sarà sempre da eseguire con carta e penna!
- Cercate di utilizzare il Drive il meno possibile e passate ad un sito o ad una classe mantenendolo poi come base di recupero materiali: il lavoro svolto dai colleghi così non andrà perduto e diventerà un archivio dal quale attingere.
I Drive non nascono per fare didattica a distanza e, nel lungo periodo, potrebbero creare confusione ma, se non avete altra scelta, sappiate che i Drive della G Suite hanno spazio illimitato e che potreste resistere anche un mese in attesa di passare a qualcosa di più funzionale.
Qui troverete i tutorials che ho preparato per aiutare i miei colleghi e che ho riadattato per voi (sezione in aggiornamento):

- VOGLIO USARE IL MIO DRIVE

 

- COME SI ENTRA IN UN DRIVE CONDIVISO 


- CARICARE MATERIALE SU DRIVE

 

- CREARE CARTELLE SU DRIVE
​​​​​​

Ricordate: un Drive può far comodo in generale, e non solo durante l'emergenza, perchè vi permette di avere i vostri materiali sempre a portata di mano, di condividerli con un click e di conservarne una copia da utilizzare in caso di problemi al Pc. Un Drive rappresenta anche un'ottima base per caricare materiale su Classroom o sul vostro sito di classe, senza appesantire ad esempio spazi per siti gratuiti che non reggerebbero il "peso" di tante immagini o video (vedi sezione sito di classe).
Buon lavoro!