Inventa una fiaba- The Web Prof

Inventa una fiaba

Laboratorio DAD/DDI sulla fiaba 
Dopo aver visto le funzioni di Propp in generale e lavorato sulle sequenze del testo narrativo, ci siamo raccontati tante storie e poi abbiamo deciso di scriverne una tutta nostra! Cosa serve?
Se in presenza:
- Lim o Active Panel, Pc o Chromebook per ogni alunno, account della scuola, classroom attiva;
- Tutti gli studenti devono essere in grado di eseguire l'accesso sulla mail, quindi ricordate loro di memorizzare bene la password;
Tempo: 2 ore correggendo solo gli incipit;
Come procedere:
- Lanciare dalla Classroom l'attività di Scrittura creativa: lavori del corso>crea compito>Titolo, descrizione attività ecc.>crea documento (da impostare con Una copia per ogni studente);
- Inserire il link alla ruota dei personaggi e chiedete a ragazzi di girarla ognuno per 5 volte, in modo da scegliere 5 personaggi da scrivere nel loro documento condiviso. Sarà questa la traccia per la loro storia fantastica. 
Da lavori del corso potrete proiettare i lavori direttamente sulla Lim e correggerli in diretta con tutti, magari dedicandovi solo all'incipit di ognuno. Poichè il lavoro viene salvato automaticamente in Drive, i ragazzi potranno terminarlo a casa da soli e voi potrete poi valutare. In Classroom, scegliete la modalità Modifica se volete cambiare il testo senza lasciare correzioni, oppure la modalità Correzione (che potete vedere nel video della mia lezione in una classe 1^) che utilizza il verde per le modifiche che però restano visibili, come una correzione fatta a mano, mentre compaiono i suggerimenti sul lato destro dello schermo.
Non lavorate in presenza ma da casa? Basta che ognuno abbia un pc e tramite la Classroom potrete seguire la stessa procedura. Aprendo una videoconferenza con Meet potrete commentare e correggere in contemporanea con la classe. 
Per la DDI, gli assenti possono lavorare con collegamento da casa in contemporanea con la classe, sempre con link di meet a disposizione: se con account scolastico, entreranno automaticamente senza bisogno di autorizzazione e voi sentirete un semplice beep per ogni accesso.
È molto importante curare la parte “classica” di scrittura (possibilmente in corsivo) e di riflessione sul testo che facciamo normalmente, in modo che i ragazzi possano identificare meglio protagonista/antagonista/ecc.
Potete adattare all'attività qualsiasi argomento, calcolando che è possibile creare una ruota con i testi che si preferiscono (ruota della grammatica, di storia, ecc.) Il sito è Wordwall, indicato nella sezione ITALIANO, e potrete creare la vostra ruota qui, ma guardate anche le altre risorse del sito!

Qui sotto la lezione con documento condiviso che ho tenuto nella mia prima.